Cerca
  • Davide Boschi

FALSI APRIPORTA

Aggiornamento: 3 dic 2021

FALSI APRIPORTA TORNANO ALLA CARICA ANCHE A FIDENZA E SALSOMAGGIORE.


Fate molta attenzione nel contattare gli annunci che appaiono in testa ai principali motori di ricerca. Troppo spesso si tratta di call center con sede all’estero che deviano (dietro lauto compenso) le vostre chiamate a soggetti che non conoscono minimamente, non di rado senza competenze e senza scrupoli. Vi rovinano la porta oppure la cassaforte, poi vi estorcono cifre ben diverse da quelle paventate dalla “centralinista” e lo fanno in maniera a dir poco coercitiva.

Chiamate un serraturiere che conoscete, una persona nota, di cui vi possiate ragionevolmente fidare, che sia della vostra zona. Piuttosto chiedete prima a un amico se conosce qualcuno del mestiere. Non affidatevi a quello che trovate sulle prime pagine del web perché non sapete chi vi state tirando in casa. Chi sta su certi canali non è un professionista, ma più probabilmente un improvvisato.

Una volta che il danno è fatto e siete stati raggirati non ci si può più fare niente.







37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti